117971
Image 0 - Percorso del Cemento
Image 1 - Percorso del Cemento
Image 2 - Percorso del Cemento
Image 3 - Percorso del Cemento
Image 4 - Percorso del Cemento
Image 5 - Percorso del Cemento

Percorso del Cemento

Il Percorso del cemento - la storia del territorio attraverso la produzione del cemento.

Il Percorso del Cemento è l’elemento più visibile della riqualifica dell’ex cementificio SACEBA, situato all’ingresso delle Gole della Breggia e parte dell’omonimo Parco geologico. Il percorso sfrutta strutture del vecchio cementificio per illustrare al visitatore i processi di trasformazione della roccia in cemento e mette in evidenza due realtà profondamente differenti, rurale e industriale, che hanno condiviso per quasi mezzo secolo lo stesso territorio. La riqualifica dell’area industriale è un esempio pionieristico in Svizzera e la testimonianza di un periodo che ha lasciato profondi segni nel paesaggio ticinese.

Il Percorso si svolge su una lunghezza di 2 km, dalle cave a cielo aperto alle gallerie di estrazione del materiale, al frantoio dove la roccia veniva macinata, per finire alla torre dei forni, il cuore del cementificio, oggi adibita a spazio espositivo e didattico.

Nota: nelle gallerie la temperatura è fresca (10-13 °C) e l’umidità elevata (oltre 80%), è indispensabile un equipaggiamento adeguato. La visita dura ca. 3 ore, è sconsigliata in caso di disturbi cardiocircolatori, diabete, claustrofobia, epilessia, gravi difficoltà motorie. Casco, lampada frontale e giubbotto riflettente sono forniti dal Parco.

La riqualifica e il Percorso del Cemento sono stati realizzati grazie alla Holcim Svizzera SA, la Fondazione Parco delle Gole della Breggia e diversi Enti federali e cantonali.
 

  • 3h Percorso del cemento / 1h solo Torre dei Forni
  • min 250CHF / max 25 persone
  • 20CHF Adulti 15CHF Giovani fino a 16 anni, AVS, studenti e apprendisti 50CHF Famiglie a partire da 3 persone 250CHF gruppi scuole Su richiesta: visite personalizzate, anche notturne, aperitivo con prodotti regionali